Charlotte Bonaparte dama di molto spirito. La romantica vita di una principessa artista.

Autore/curatore: 

Gorgone G.; Tittoni M. E.

Dati: 
2010, 240 p., ill., brossura
editore: 
Sillabe
lingua: 
Italiano
Museo: 
Museo Napoleonico
(05/02 - 02/06/2010)
Prezzo: 
29,00

La mostra (Roma, Museo Napoleonico, 5 febbraio-9 maggio 2010) dedicata a Charlotte Bonaparte, figlia di Giuseppe, Re di Spagna e fratello di Napoleone l'Imperatore, esiliato negli Stati Uniti dopo la caduta dell'impero. In questa mostra si ripercorre la breve vita della giovane e sfortunata donna - amica anche del poeta Giacomo Leopardi -, che si cimentò con notevole successo nell'arte pittorica, allieva col marito Napoleone Luigi del grande pittore imperiale Jacques-Louis David che la ritrasse con la sorella Zenaide in un famoso dipinto. Ricordata anche per il suo salotto letterario a Firenze. Tra i tesori del museo Napoleonico di Roma si trovano infatti dipinti e acquerelli della giovane che può essere considerata a ragione esponente dell'inquieto clima romantico che si respirava all'epoca. Un volume per un vastissimo pubblico dagli appassionati di Napoleone Bonaparte agli storici del periodo napoleonico; i molti turisti in visita al Museo Napoleonico di Roma; gli amanti della storia dell'arte in generale, delle arti minori e dello Stile Impero in particolare.